Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.percorsisostenibiliappennino.it/home/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme/platforms/wordpress/src/Wordpress/MenuWalker.php on line 8

Percorsi protetti

Nel complesso le attività interesseranno 13 Comuni per un totale di 15 percorsi protetti, in grado di coinvolgere quasi altrettanti istituti scolastici ed oltre 10.000 utenti (di cui circa 50 con problemi di disabilità), per un totale di circa 6,6 chilometri di nuove realizzazioni e/o sistemazione dell’esistente allo scopo ultimo di decongestionare le vie a ridosso dei vari plessi scolastici, promuovere l’uso dei mezzi pubblici a discapito dell’auto rendendo sicuro percorrere l’”ultimo miglio”, nonché abbattere le barriere architettoniche.

  • Percorso protetto all’interno del Comune di Gualdo Tadino (il percorso collegherà il piazzale degli autobus con l’Istituto Superiore “R. Casimiri” e la Scuola Secondaria di 1° Grado “F. Storelli”);
  • Percorsi protetti all’interno del Comune di Gubbio (nel Comune verranno realizzati 2 percorsi, entrambi promiscui piedi/bici e a servizio del Polo Liceale “Mazzatinti” e dell’IIS “Cassata Gattapone”);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Montone (il percorso consentirà di adeguare un tratto di strada della lunghezza di 60 metri utile a collegare l’area parcheggio degli autobus con le scuole primarie e secondarie di via della Rocca);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Nocera Umbra (l’opera, che consisterà nella costruzione di un marciapiede di 400 metri adiacente ad una frequentata strada provinciale in un contesto urbano, consentirà di superare le difficoltà di accedere all’Istituto Omnicomprensivo “Dante Alighieri” a piedi);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Valfabbrica (il percorso riguarda l’adeguamento dell’area che ospita la fermata degli autobus pubblici e, soprattutto, la sistemazione di un percorso pedonale con l’abbattimento delle barriere architettoniche per raggiungere l’Istituto Comprensivo “San Benedetto”);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Urbania (l’intervento riguarda una pista ciclabile/pedonale utile sia di collegare in sicurezza l’Istituto Tecnico “Della Rovere”);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Fabriano (il percorso è a servizio del Polo scolastico di Fabriano, il quale attualmente ospita circa 2.100 studenti);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Piobbico (il camminamento riguarda la sistemazione dell’area antistante all’Istituto alberghiero fino alla fermata dell’autobus); 
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Urbino (il percorso consentirà di collegare il nodo di scambio “S. Lucia” con l’area dell’Ospedale e poi con il Liceo Artistico e il polo scolastico posto fuori il Centro storico);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Cagli (il percorso, in sede promiscua pedone-bici, consentirà un accesso in sicurezza dalle zone periferiche del Comune alle scuole secondarie di primo e secondo grado);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Serra Sant’Abbondio (l’intervento riguarderà la realizzazione di un percorso pedonale di circa 300 metri lineari, nonché di 11 attraversamenti stradali in prossimità delle pensiline per le fermate degli autobus utilizzate soprattutto dai ragazzi frequentanti la scuola secondaria superiore al di fuori del Comune di Serra Sant’Abbondio);
  • Percorsi protetti all’interno del Comune di Sassoferrato (l’intervento consiste nella realizzazione di 3 percorsi protetti per mettere in collegamento la stazione autobus di P.le Castellucci con il Liceo Scientifico “Volterra”);
  • Percorso protetto all’interno del Comune di Frontone  (l’opera si sostanzierà nella sistemazione dell’attraversamento pedonale a favore della Scuola media «G. Graziani»).

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informato